20+ Idee su Cosa fare a San Valentino

Cosa fare a San Valentino

Torna la festa di San Valentino e quindi il tempo di pensare al modo in cui festeggiarlo.

Certamente, a regalare scatole di cioccolatini, dedicare canzoni, o acquistare dei pensierini siamo tutti bravi, ma permettere al partner di vivere un’esperienza speciale, del tutto fuori dal comune è un altro paio di maniche.

Se pur non sono i regali il metro con il quale si misura l’amore, organizzare qualcosa di particolare può essere prova della tua volontà di impegnarti più a fondo nella tua storia.

Cosa fare a San Valentino, allora, affinché sia un giorno davvero unico?

Ecco le nostre idee!

Aperitivo romantico

Se avete deciso insieme cosa fare a San Valentino, l’aperitivo romantico è la sorpresa perfetta che potrebbe incastonarsi perfettamente in qualsiasi tabella di marcia. Scegli un locale con una bella atmosfera o situato in una location suggestiva, dove ci sia della buona musica e, ovviamente, si preparino aperitivi deliziosi.

Non dire nulla alla tua partner o al tuo partner di questa piccola parentesi straordinaria. Apprezzerà il fatto che tu abbia voluto sorprenderla o sorprenderlo anche se avevate un programma stabilito. Le sorprese sono fatte per stupire e questa ne ha tutto il potenziale.

 

Ristorante fashion

Può, a San Valentino, mancare una cena romantica al ristorante? Ovviamente no e lui o lei, probabilmente, se lo aspetta, o addirittura lo avete programmato insieme. Quello che puoi fare, allora, è scegliere tra i locali più popolari e fashion della tua zona. Oltre al vantaggio di avere una location straordinaria, l’atmosfera perfetta e cibo di ottima qualità, potrete partecipare anche alle diverse iniziative appositamente pensate per San Valentino.

In tutti i locali, infatti, durante il giorno di San Valentino non manca mai la musica dal vivo o la possibilità ballare un lento romantico.

 

Fine settimana alle terme

Suggestive, rilassanti ed estremamente romantiche… quale luogo più adatto al San Valentino delle terme? In questo luogo, tu e la tua dolce metà potrete trascorrere un fine settimana all’insegna del relax, del benessere e della cura del corpo. I trattamenti offerti in luoghi come terme, spa o centri benessere vanno dalla sauna al bagno turco, dai massaggi ai fanghi, all’aromaterapia. Sono strutture di alta qualità, che mettono a disposizione del cliente personale altamente specializzato. Coccole e rilassamento saranno le parole d’ordine del vostro San Valentino.

 

Passeggiata romantica

Non è necessario spendere molto perché un San Valentino sia davvero speciale. A volte basta un paesaggio meraviglioso o la natura stessa a offrire l’occasione di trascorrere una giornata estremamente romantica. Cerca un luogo particolarmente suggestivo a seconda della persona che ami. Questo può essere l’antico centro storico di una qualche cittadina, magari sul mare, oppure un meraviglioso parco naturale. Se non hai a disposizione luoghi del genere né la possibilità di spostarti, anche la tua stessa città potrebbe offrirti un contesto adatto all’occasione.

 

Serata a teatro

Il teatro è un’attrazione di altri tempi e già per questo risulta un luogo notevolmente romantico per il San Valentino, soprattutto se la persona che ami ha un accesso interesse per l’arte e lo spettacolo. Il teatro è in grado di creare, tra le sue mura, un universo parallelo, nel quale le storie più belle prendono vita, incantando lo spettatore con la sua particolare magia, che non appartiene a nessun’altra forma d’arte. Il top del top sarebbe se proprio nel giorno di San Valentino venisse messo in scena un grande classico che abbia come tema l’amore, come, per esempio, Romeo e Giulietta di Shakespeare.

 

Tour di Venezia

Se ne hai la possibilità, organizza un piccolo viaggio a Venezia, la città più romantica d’Italia in assoluto. Venezia, con la sua atmosfera e la sua particolare architettura, è il contesto ideale dove trascorrere la giornata dedicata all’amore. I magnifici ponti, gli incantevoli canali e le tradizionali gondole che sembrano essere uscite direttamente da un sogno, infonderanno nelle vostre anime tutta la loro magia, rendendo questo San Valentino magico e indimenticabile.

 

Giornata in un parco di divertimento

D’accordo, è San Valentino, ma questo non vuol dire che tutto debba essere solo amore e romanticismo. Perché, invece, non trascorrere una giornata fuori di testa in un parco di divertimenti? In questi luoghi di eterna festa, tra pazze giostre, delizioso zucchero filato e attrazioni strambe di ogni tipo, tutti tornano ad essere un po’ bambini.

È vero, magari tra tutte quelle giostre e i tiri a segno forse non ci sarà il tempo neppure di un bacio, ma cosa importa? I bambini non pensano certo a queste cose. Cosa resterà di un giorno come questo? Divertimento, risate, adrenalina e un ricordo meraviglioso insieme alla persona che amate.

 

Weekend in agriturismo

Vivere in città è così stressante che a volte si sente la necessità di staccare la spina. Cogli l’occasione con il San Valentino che sta per arrivare e regala proprio questo alla tua partner e al tuo partner. Di agriturismi, oramai, ce ne sono a migliaia in ogni regione e molti di questi consentono i soggiornare e di vivere o di svolgere le più disparate attività, immersi nella natura. Alcuni agriturismi danno, per esempio, la possibilità di raccogliere frutta o ortaggi o di prendersi cura degli animali. Altri permettono di noleggiare biciclette o addirittura cavalli per esplorare le zone limitrofe. Scegli in base a ciò che più si avvicina ai vostri gusti. Un solo weekend basterà per tornare alla solita routine quotidiana pieni di energia.

Regalare una notte particolare

Potresti trovare online diverse proposte per trascorrere la notte di San Valentino in un luogo davvero speciale. Ecco due idee tra tutte.

  • Dormire in un faro

Quanto sono romantici i fari che si ergono solitari in prossimità del mare, come vecchi guardiani insonni, ad illuminare la rotta delle navi lontane? Il faro è il punto di contatto tra il mare e le stelle. Ti sfido a trovare un luogo altrettanto suggestivo e romantico nel quale passare la notte.

  • Dormire in un castello

Lei è la tua regina? Lui è il tuo re? Lo dici spesso alla persona che ami? Trasforma le parole in fatti, con una notte in un castello. Molti antichi castelli, in tutta Italia, offrono proprio questa possibilità e, a volte, mettono addirittura a disposizione della coppia tanto di servigi degni di un Luigi XIV dei nostri giorni. La location sarà sicuramente incantevole e l’esperienza unica.

Piccola nota per gli amanti del brivido, che non rinunciano ad esso neppure a San Valentino: è possibile trascorrere delle notti in antichi castelli che, secondo la tradizione, sarebbero infestati e non solo in Italia.

 

Film romantico a casa

Non è detto che per un San Valentino speciale vi dobbiate per forza scomodare per uscire di casa. In fondo è il 14 Febbraio e fa ancora freddo. Perché, allora, soprattutto se piove, non restare a calduccio a guardare un bel film romantico, magari davanti al camino, con una bella coperta calda a sgranocchiare degli snack? Forse non è l’idea più originale, ma almeno relax e confort sono assicurati.

 

Cena di San Valentino fai da te

Portare la persona che ami a cena in un locale romantico è un grande classico di San Valentino, ma se fossi proprio tu a preparare la cena? Non trovi che sarebbe un gesto estremamente carino, che significa impegno da parte tua a deliziare il tuo amato o la tua amata?

Se hai già una certa confidenza con i fornelli, l’ideale sarebbe cimentarti con piatti davvero particolari e sfiziosi e, perché no, magari ispirati anche alla cucina esotica. Se invece hai fama di essere un disastro ai fornelli, riuscire in qualcosa di delizioso sarebbe il top.

Ricette semplici ma sorprendentemente gustose non sono così difficili da reperire. Ti basta seguirle alla lettera oppure esercitarti prima della data fatidica. Se poi andrà davvero male, non temere: sarà un adorabile e tenero strafalcione e ordinare una pizza salverà egregiamente la serata.

 

Pic nic

Se il meteo e la temperatura lo permettono, perché non organizzare un bel pic nic nel verde, in campagna, al mare o in riva ad un lago o ad un fiume? Sarebbe un’ottima idea per staccare dalla routine e concedersi una giornata rilassante nella natura. Ormai, poi, mancheranno solo poche settimane alla primavera, sarebbe il vostro primo, indimenticabile e romantico pic nic dell’anno.

 

Guardare le stelle

Lo spettacolo più romantico tra tutti quanti in assoluto? Un meraviglioso cielo stellato, ovviamente. Se amate il campeggio e avete il necessario a disposizione, trascorrere la notte di San Valentino sotto un meraviglioso cielo stellato potrebbe essere un’idea fantastica. Se siete dei tipi meno avventurosi, invece, anche raggiungere il luogo in auto, magari dopo una cena romantica, e trascorrere in questo modo qualche ora va bene. La regola numero uno è quella di scegliere un luogo che sia abbastanza lontano da qualsiasi altra fonte di luce artificiale. La magnificenza del cielo costellato di stelle si può apprezzare appieno solo in questa circostanza.

 

Organizza qualcosa che piace al tuo partner

Certamente avrai avuto modo e tempo di scoprire quali sono gli hobby, i desideri del tuo o della tua partner, cosa gli piacerebbe fare o quale attività vorrebbe compiere almeno una volta nella vita. Per esempio, qualche volta, vedendo un deltaplano o una mongolfiera nel cielo, ti avrà espresso il desiderio di volerci fare un giro. Magari, parlando di città o di regioni dell’Italia, non ti avrà nascosto la sua voglia di visitarle…

Se leggendo poche due righe ti è già balenata un’idea, proprio quella potrebbe essere l’idea perfetta per questo San Valentino. Se ancora non ti è venuto nulla in mente, invece, siamo qui per proporti qualche idea originale che potrebbe aiutarti. Eccole divise per sezione.

 

  • Esperienze uniche e indimenticabili

La prima cosa che devi fare per un San Valentino da non dimenticare è dedicare un po’ di tempo per scoprire quali attività uniche offre il tuo territorio. È possibile, per esempio, che, non poi così lontano da casa tua, ci sia una pista per velivoli leggeri, grazie ai quali poter sorvolare una vasta area in poche ore, con il supporto di piloti esperti. Allo stesso modo, potresti scoprire che a pochi minuti di macchina dalla tua città è possibile fare dei giri in mongolfiera, in deltaplano, a cavallo oppure noleggiare un’auto sportiva.

 

  • Un San Valentino culturale

Se il tuo partner o la tua partner ama l’arte, potreste, per quel giorno, visitare un museo, una mostra, una galleria o un luogo di interesse culturale e artistico. Se vuoi strafare e ne hai la possibilità, perché non visitare una città d’arte, italiana o addirittura europea? Le principali capitali d’arte europee sono ormai raggiungibili in un paio di ore al massimo e i voli possono consentire andata e ritorno in una sola giornata. Non è escluso, poi, che nella tua città, proprio per quel giorno, vengano organizzati concerti, feste o altre manifestazioni a tema San Valentino.

 

  • Un San Valentino… estremo

Siete una coppia che ama il rischio e adora sentire l’adrenalina scorrere nelle vene? Che ne dici di un’esperienza estrema? Bungee jumping, parapendio e paracadutismo sono tra gli sport estremi più gettonati e comuni, molto facili da praticare in molte regioni d’Italia.

E se sono single?

Se sei single, potrebbe essere la giornata giusta per confidare i tuoi sentimenti alla persona che fino ad ora hai amato segretamente. Se sei in confidenza con lei o con lui, potresti proporgli un’uscita romantica, una serata al cinema oppure una cena in un locale romantico. Potresti anche organizzare una cena a casa tua e creare un’atmosfera magica utilizzando musica e candele profumate.

Nel caso ti sia innamorato di una persona che non conosci direttamente, ma che per esempio vedi regolarmente in bus, in treno o nel negozio che frequenti spesso, pensa ad una sorpresa romantica. Qualcosa di molto semplice sarà perfetto, come un biglietto romantico, un mazzo di fiori a sorpresa o una scatola di cioccolatini. Un regalo elaborato, invece, potrebbe indispettire la persona che vorresti conquistare e avere l’effetto opposto a quello che speravi.

È anche possibile che tu sia un orgoglioso single per scelta. Quindi come superare la serata, mentre la città si riempie di coppiette innamorate e cuoricini? In questo caso, potresti farti beffa del paffuto cupido amoroso organizzando qualcosa di speciale per la sola persona al mondo senza la quale veramente non saresti nessuno: te stesso.

Chissà, magari, in perfetto stile commedia di San Valentino, potresti proprio quella sera incontrare un altro cuore solitario come te per poi scoprire che siete fatti l’uno per l’altra. Oppure, semplicemente, potresti limitarti a trascorrere una serata altrettanto piacevole, facendo ciò che più ami fare e scoprire di essere molto più felice di una parte di quelle coppiette che hai visto mano nella mano e che festeggiano quel giorno solo per rattoppare un anno intero di litigi e delusioni.

Conclusione

Non hanno tutti i torti coloro che storcono il naso davanti alla festa di San Valentino e affermano che l’amore in una coppia dovrebbe essere festeggiato tutti i giorni dell’anno. Sarebbe fin troppo facile vivere una relazione con superficialità per poi trovarsi ad organizzare, ogni 14 Febbraio, cenette romantiche o acquistare costosi regali.

Da parte nostra, ti auguriamo vivamente che questo non riguardi te e che tu stia vivendo una relazione sincera e soddisfacente con la persona che ami. In questo caso, nel decidere cosa fare a San Valentino e scegliere di organizzare qualcosa di particolare è più che sensato: dormire in un castello, volare in mongolfiera oppure trascorrere una giornata in un parco divertimento… non sarà altro che l’ennesima fantastica esperienza vissuta insieme, di cui conserverete un meraviglioso ricordo.

Ti auguriamo, allora, un San Valentino che sia straordinario, per quel che riguarda l’esperienza romantica particolare che vivrete, e al contempo non poi così diverso da qualsiasi altro giorno, se consideriamo la gioia di stare insieme, l’amore e la felicità che tu e la persona che ami vivete costantemente, indipendentemente dal giorno dell’anno. Consiste proprio nella sua “ordinarietà sentimentale” la vera bellezza e il significato più profondo della festa di San Valentino.

Lascia un commento