Palline di Natale fai da te (da creare con tanti materiali)

palline di natale fai da te

Arriva il Natale e vorresti delle decorazioni per l’albero originali e insolite?

Noi possiamo aiutarti proponendoti delle idee divertenti e dall’effetto scenico assicurato, perché tu possa crearle personalmente, divertendoti tanto e spendendo veramente poco.

Leggi il nostro articolo e valuta ogni idea con attenzione. Scegli quella o quelle che ti piacciono di più e coinvolgi la famiglia o i bambini nella loro creazione per rendere il lavoro un momento divertente da passare tutti insieme.

Pronto a scoprire le più belle palline di Natale fai da te che puoi creare con le tue stesse mani?

Idee per creare le palline di Natale fai da te

Feltro

palline di natale in feltro

Il feltro è un tessuto perfetto per il Natale. Con il suo aspetto morbido e caldo esprime a pieno lo spirito natalizio. La buona notizia è che si può tagliare e cucire molto facilmente. Basta procurarsi dei fogli di vari colori e poi creare le forme e i dettagli a seconda della tua fantasia. Per creare una pallina in feltro puoi cucire insieme due dischi da imbottire oppure, se non hai molta manualità, puoi rivestire delle vecchie palline di Natale. Crea, ritagliandoli e cucendoli, i temi natalizi per eccellenza: Babbo Natale, doni, neve, pupazzi di neve, folletti e tutto ciò che la tua fantasia suggerisce.

 

Lana

palline per albero in lana

Hai dei vecchi maglioni che vorresti buttare via? Non farlo perché puoi usarli per rivestire degli oggetti che poi diventeranno le tue palline di Natale fai da te. Come base potresti usare o vecchie palline di Natale oppure acquistare le sfere in plastica che si trovano comunemente nei negozi di giocattoli oppure online anche a poco prezzo. Continua a leggere per scoprire altri modi per usare la lana.

 

Vecchi giornali

palline con vecchi giornali

Non disfarti delle vecchie palline di Natale, ma rivestile con dei fogli di giornale, magari un po’ ingialliti per un effetto migliore. Puoi usare la carta anche per rivestire o addirittura creare altre decorazioni che le abbelliscano come fiocchi o coccarde. I glitter daranno ad ogni pezzo quella lucentezza che su un albero natalizio ha sempre un grande effetto.

 

La tua arte

palline diy per natale

Come abbiamo già detto, in commercio puoi trovare delle palline di Natale trasparenti che potresti in seguito colorare, decorare o rivestire come più preferisci. In questo caso ti consigliamo di colorarle con i temi e i colori che desideri, magari coinvolgendo anche i bambini. I colori acrilici sono perfetti perché molto duraturi. Scegli tu se usare i lucidi o i matti a seconda della tua ispirazione.

 

Pigne

palline a forma di pigna

Se abiti vicino ad un parco o ad un bosco, fai una bella passeggiata e porta con te una busta capiente nella quale mettere pigne, ghiande e altri elementi naturali (bacche, ramoscelli, sassi) che potrebbero contribuire a rendere unico e bellissimo il tuo albero di natale. Sta a te decidere come utilizzare questo materiale, se decorarlo, colorarlo, rivestirlo o lasciarlo così com’è. Online, trovi tante idee per utilizzarli al meglio. Vale la pena provare, in ogni caso avrai fatto una bella passeggiata nella natura.

 

Non solo palline

decorazioni per albero angeli

Sull’albero di Natale non ci vanno soltanto le classiche palline, ma anche angioletti, fiocchi, campanelli e ogni tipo di decorazione possa venirti in mente. Dai un’occhiata al bellissimo angioletto di pasta del link. Hai visto che i capelli sono fatti con le stelline? Un po’ di colla, i colori adeguati e tanta fantasia possono dare vita a oggettini fantastici e davvero deliziosi per arricchire e variegare il tuo set di palline fai da te.

 

Quali sono i modi più comuni per creare le Palline di Natale?

Questi erano degli esempi pratici, ma vediamo come potresti sfruttare le tue capacità per creare delle decorazioni fai da te. Ecco i metodi più comunemente usati da chi, proprio come te, ha deciso di dare un tocco personale, originale e anche un po’ artistico al suo albero di Natale.

  • Fatte a mano

Utilizzando vecchi oggetti che trovi in casa, puoi creare delle meravigliose palline e delle decorazioni natalizie fai da te. Il vistoso fiocco di quel maglione così retrò che non vedi l’ora di gettare via può essere tranquillamente incollato sull’unica pallina di Natale rimasta di quel vecchio set. Una spruzzata di glitter ed ecco che dai nuova vita a due elementi rimasti nello scatolone delle cianfrusaglie per anni.

Che ne dici di usare le decorazioni di quella vecchia ghirlanda spelacchiata? Avrà perso le foglie ma eventuali bacche, campanelli e fiocchetti sono ancora utilizzabili e puoi usarli per decorare le palline fai da te. Rovista tra i vecchi giocattoli. Il piccolo peluche o il troll del tuo vecchio portachiavi anni novanta potrebbe diventare, con un nuovo look, la mascotte di questo natale e sedere sopra o abbracciare la pallina che avevi creato ma che ancora non ti soddisfa.

Abbiamo visto come anche i vecchi giornali, indumenti e giocattoli possono diventare palline di Natale o decorazioni con un po’ di colla, di colori o con qualche abile cucitura.

Insomma, in questa categoria includiamo tutto ciò che la tua fantasia detta e che le tue mani possono realizzare. Considera ciò che hai a disposizione, compra solo quello che è davvero necessario e poi rilassati creando le tue piccole opere d’arte natalizie.

 

  • Uncinetto

Se te la cavi con l’uncinetto, allora non avrai più limiti, perché potrai rivestire in modo elegante e grazioso tutto ciò che desideri, come le vecchie palline di natale. Puoi anche creare decorazioni senza avere una vera e propria base, magari indurendo la creazione con i vari metodi ai quali accenneremo tra poco. Anche in questo caso ti basta fare una ricerca di pochi minuti per trovare mille idee fantastiche.

 

  • Decoupage

Con il decoupage è possibile creare delle meravigliose palline natalizie fai da te partendo da oggetti molto semplici che hai già in casa o che puoi acquistare comodamente online. Il decoupage è sicuramente il metodo più creativo perché consente di spaziare tra materiali e tecniche in base alle tue possibilità e capacità. È possibile dare forma alle tue ispirazioni: puoi intagliare, dipingere, assemblare e creare palline molto belle e praticamente uniche.

 

  • Lana

Come il feltro, anche la lana, calda e avvolgente, è molto natalizia. La cosa ottima è che è molto facile reperire lembi di lana, usando anche vecchi indumenti ai quali è possibile dare nuova vita. Con la lana si possono creare dei piccoli sacchettini colorati, riempiti con qualcosa che dia volume, anche semplice ovatta. Puoi decorarli con fiocchi, bacche finte e tutto ciò che puoi trovare o creare. Nella lana puoi anche avvolgere le vecchie palle di plastica che non vuoi più utilizzare.

 

  • Da colorare

Come abbiamo detto prima, online è possibile acquistare un set di palline di Natale trasparenti che puoi colorare o usare in tutti i modi descritti in questo articolo. Anche le solite vecchie palline possono essere colorate. Devi solo acquistare i colori giusti. Ti consigliamo gli acrilici, perché fanno presa su tutti i materiali e resistono molto a lungo.

 

  • Spago

Per il suo aspetto rustico e un po’ grezzo, lo spago viene molto utilizzato per creare le palline di Natale. Viene usato per avvolgere in tutto o in parte le palline oppure per crearle. Quest’ultimo è un procedimento un po’ più complicato ma proviamo a spiegarlo in breve.

Prendi una sfera della grandezza che desideri. Avvolgi una meta nello spago e poi fallo indurire usando amido, acqua e zucchero o colla in vinilica (40%) diluita con acqua (60%). Questo è sicuramente il materiale migliore. Una volta che il composto sarà asciugato sfila la base e ripeti il procedimento per creare la seconda meta. In seguito potrai cucirle o incollarle insieme e ottenere la tua pallina fai da te. Cerca online i tutoria per ti spiegano il procedimento in modo più dettagliato.

 

  • Patchwork

Il patchwork, cioè la tecnica che consiste nel cucire insieme lembi di tessuti diversi, può essere usato per creare palline fai da te di dimensioni medio-grandi. Il metodo più facile è quello di assemblare un lembo composto da vari tessuti per poi avvolgere oggetti sferici o vecchie palline. In questo caso consigliamo di fare attenzione ai tessuti e ai colori scelti. È meglio che siano quanto più natalizi possibile, quindi prediligete i colori rosso, verde scuro, dorato e temi che possano essere collegati al Natale.

 

  • Polistirolo

Il polistirolo viene spesso utilizzato per il modellismo perché è un materiale morbido e molto facile da lavorare. Ovviamente bisogna fare attenzione al tipo utilizzato. Ce ne sono di due categorie, quello a bassa densità, più friabile e incline a perdere le famose palline, e quello ad alta densità, sicuramente più solido e resistente.

Puoi acquistare sfere di polistirolo nei negozi online specializzati in decoupage che potrai poi colorare, intagliare, rivestire o decorare come preferisci. In questo caso devi fare particolarmente attenzione al gancio che andrebbe incollato sulla superficie e non inserito al suo interno, per evitare di rompere e danneggiare un materiale così delicato.

 

Conclusioni

Questi sono i modi più comuni, creativi e divertenti grazie ai quali potrai realizzare delle bellissime e originali palline di Natale fai da te. Ti consigliamo di pianificare il lavoro con largo anticipo. Pensa bene a quanti pezzi vuoi fare ti servono e quale o quali di queste tecniche utilizzare.

Valuta con attenzione le tue capacità, il tuo budget e la facilità con cui potresti procurarti i materiali necessari. Prenditi qualche ora di tempo per fare una prova che ti servirà a capire di quanto tempo avrai bisogno per creare un solo pezzo. Cerca di capire se hai davvero tutto quel tempo libero da dedicare al tuo progetto e prendi in considerazione eventuali aiutanti, che ti consigliamo vivamente di cercare per rendere tutto più bello e divertente.

Per portare a termine un progetto servono solo quattro cose fondamentali: una programmazione ponderata, pazienza e costanza. è tutto ciò che ti serve davvero anche in questo caso. Sarà un lavoro bello e divertente, ma dovrai concederti anche la possibilità di commettere errori utili per migliorare.

Una cosa, però, è certa: una volta che avrai appeso l’ultima pallina da te creata, il tuo Natale sarà davvero speciale e molto più bello.

Ultimo aggiornamento 2021-09-19 at 18:07

Lascia un commento